RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
Partenza : 01/12/2017
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 08/11/2017
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Sarà l’edizione più partecipata di sempre, quella che il 2 dicembre chiama a raccolta una trentina di gruppi da Trentino, Alto Adige e Austria per una rassegna davvero da paura

Se niente vi spaventa, nemmeno il “diavolo”, siete perfetti per far parte del pubblico che, il 2 dicembre alle 18, si dà appuntamento a Pozza per assistere al passaggio per le vie del paese di 1000 krampus (diavoli). Tanti sono i protagonisti della quinta “Sfilata dei krampus di Pozza” che si candida a essere un’edizione da record. Emozioni forti da vivere, in prima fila, al passaggio di una parata di personaggi, annunciati da catene e campanacci, vestiti con pelli di caprone e maschere inquietanti, sovrastate da lunghe corna. In tempo di avvento si vive, quindi, il clima tra sacro e profano, miti e leggende legati in particolare a San Nicolò, patrono di Pozza che si celebra il 6 dicembre, circondato dai Krampus che fanno tramare piccini e grandi.
Una manifestazione che cresce sia per quanto riguarda il pubblico, sia per partecipanti, tanto che quest’anno la sfilata è stata anticipata alle 18 (anziché alle 20 come in passato) dagli organizzatori, i “Krampus da Poza”, una ventina di appassionati guidati da Gianluca Bernard, che contano sul sostegno del Comune. «È un evento impegnativo - dice Bernard - ma la presenza di oltre trenta gruppi provenienti, non solo dalla Val di Fassa, ma anche da altre località del Trentino, da Alto Adige e Austria ci ripaga degli sforzi. E per rendere davvero memorabile quest’edizione stiamo pensando anche a qualche sorpresa». Se l’orario è stato modificato, l’itinerario della parata resta il medesimo: partenza dalla chiesa di San Nicolo per proseguire lungo la centrale Strada de Meida, illuminata da fuochi appositamente accesi, transennata e sorvegliata dai vigili del fuoco del paese e dalla polizia municipale locale. Una volta raggiunta Piaza de Comun, dove si presentano le esibizioni dei gruppi, diavoli e pubblico si ritrovano nel padiglioni manifestazioni, aperto dalle 15 per l’aperitivo, dove da dopo le 20 impazza il “Krampusparty” a ritmo di musica dal vivo.
Agli appassionati di San Nicolo, che i bambini di Fassa attendono con tanta eccitazione, va ricordato, poi, che tra il 5 e il 6 dicembre il santo gira tra le strade e le case dei vari paesi. Lo si può incontrare, naturalmente accompagnato dagli immancabili krampus che rincorrono i ragazzini (che li stuzzicano appositamente), per le viuzze di Pozza, Moena, Campitello, Canazei e a Penia di Canazei: nel piccolo borgo ai piedi della Marmolada nella serata del 5 dicembre si tiene una festa sempre a base di “diavoli e santi”.

 






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su