RICERCA ALLOGGIO



I percorsi dei sensi: assaporare la natura a piedi nudi in Val di Fassa

Passeggiare scalzi nei boschi ascoltando le sensazioni del proprio corpo. Questo è il barefoot, l’ultima tendenza low cost per chi è alla ricerca di una vacanza in montagna tutta benessere. E’ una sorta di ritorno alle origini: in silenzio e senza scarpe, si percorrono sentieri immersi nella natura, entrando in contatto con la "madre terra". Si cammina su aghi di pino, ruvide cortecce, pigne, soffici muschi, foglie, erba, sassi e, per l’idroterapia, si immergono i piedi nelle tonificanti acque dei ruscelli. Il luogo ideale per sperimentare il barefoot è la Val di Fassa, in particolare si pratica nella zona di Roncac a Moena (percorso sensoriale "Ischiez"*), a Soraga (località "Vedol", percorso sensoriale "Sora l’Aga"*) e in Val San Nicolò, raggiungibile da Pozza. Il barefoot migliora l’equilibrio di tutto il corpo, allontana lo stress, riattiva la microcircolazione, aiuta a correggere la postura ed infonde nuove energie vitali.

*Il percorso sensoriale è segnalato da appositi cartelli in legno che riportano informazioni/curiosità inerenti l’itinerario e la natura circostante.


tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su