RICERCA ALLOGGIO

Val di Fassa mountain bike gravity

Caschi integrali, protezioni, bici ammortizzate con freni a disco: biker, benvenuti in Val di Fassa! Location di spicco di diverse edizioni del circuito Superenduro e della Enduro World Series, la Val di Fassa è il top per quanti vogliono praticare le discipline gravity della mountain bike, che trascinano le Dolomiti in un vortice di pura adrenalina, tra salti, curve paraboliche e derapate da affrontare in discesa a tutta velocità.



Val di Fassa & Bike Park: istruzioni per l’uso

In Val di Fassa i tracciati gravity partono lassù, ad un passo dalla grandi cime. Il Fassa Bike Park del Belvedere si raggiunge facilmente in funivia da Canazei o Alba. Dai 2.000 m di quota inizia la discesa , lungo sentieri e single track che alternano tratti con ostacoli naturali (radici, sassi e contropendenze) a parti più lavorate, in un susseguirsi di curve spondate e passerelle in legno. Il paesaggio è davvero incontaminato; gli spazi aperti delle praterie d’alta quota, incorniciati dai magnifici panorami dolomitici, lasciano presto spazio ad un ambiente di bosco, di larici, pini e muschio: è questo che gli appassionati di gravity devono aspettarsi in Val di Fassa. Per la maggior parte del tempo la guida è in piedi sui pedali, le braccia ammortizzano le asperità del terreno, le mani sono ben salde sul manubrio e le dita sempre pronte sui freni. All’inizio ci si affida agli istruttori e accompagnatori di Fassabike MTB School per imparare da subito le regole del "gioco", ma non lasciatevi intimorire, questo sport è praticabile da tutti grazie ai tracciati di varia difficoltà.


Scheda tecnica Fassa Bike Park Belvedere

Località Col dei Rossi - Pecol. I percorsi sono serviti dagli impianti di risalita. Partenza da Canazei (cabinovia "Pecol" e funivia "Pecol - Col dei Rossi"), da Alba di Canazei (funifor "Alba - Col dei Rossi"), dalla località Pian Frataces (cabinovia "Pian Frataces - Gherdecia", sulla strada per i passi Pordoi e Sella), da Pont de Vauz (cabinovia "Vauz - Pordoi", la stazione si raggiunge dalla strada che da Arabba sale al Passo Pordoi). 
Date e orari di apertura bike park estate 2019: dal 15 giugno all’8 settembre 8.30 - 17.30 (fino al 22 settembre solo con accesso da Alba di Canazei).
Prezzi biglietti bike park estate 2019: giornaliero adulti 35,00 €; giornaliero juniores 24,50 € (nati dopo il 25.05.2003); bi-giornaliero adulti 59,00 €; bi-giornaliero juniores 42,00 € (nati dopo il 25.05.2003); pomeridiano adulti, dalle ore 13.00, 28,00 €; pomeridiano juniores, dalle ore 13.00, 20,00 € (nati dopo il 25.05.2003). Ingresso valido anche con tessera Dolomiti Supersummer

E’ obbligatorio indossare il casco, protezioni per schiena, gomiti ed arti inferiori.
Servizi bike park: tour downhill/freeride/enduro organizzati per adulti e bambini, noleggio mountain bike biammortizzata, lavaggio bike con prodotti professionali bio.

Essendo uno dei più noti bike park della zona è facile incontrare crew e team in allenamento; le discese avranno così il sapore della sfida! Per le sue caratteristiche, il park ospita prestigiose competizioni di livello internazionale, oltre a "demo-day" di aziende del settore con allestimento di percorsi-test.

Per maggiori informazioni: Fassabike MTB SchoolSport Check Point - Cell. 340 1147382


Electric Line

*

La pista nera parte da Pecol e, attraverso il bosco, arriva a Canazei. Si divide in 3 tratti: il primo di downhill, il secondo in stile freeride ed il terzo con una serie di north shore. Il tracciato, di alto tasso tecnico, è disseminato di passerelle in legno, ben 17 per una lunghezza totale di quasi 300 metri, di ponti, salti, rampe ed appoggi. Livello difficile; lunghezza 2.5 km 

9.90

*

Traccia rossa che da Pecol scende in paese su terreno naturale con passaggi impegnativi, alternativa all’Electric Line. Livello medio-difficile; lunghezza 2.5 km

Double-U

*

Single track che corre veloce lungo i prati del Belvedere fino a Pecol tra intriganti curve paraboliche, dossi, serpentine e ostacoli naturali. Livello medio; lunghezza 3.7 km


Infinity

*

Tracciato di rientro di circa 7 km dal Passo Pordoi a Canazei con parti lavorate in stile flow, tratti lungo la pista da sci e di trasferimento. Livello medio

Zacan

*

Variante in stile flow moderno, interamente costruita, che si sviluppa per circa 3 km nella conca del Belvedere con strutture artificiali in legno come drop, wallride, piani inclinati, sponde e table top. Dopo un primo settore in comune con la Double-U, la pista piega a destra, si immette sull’Infinity per poi rientrare agli impianti di Pecol. Livello medio

Lezuo

*

Percorso molto panoramico interamente lavorato sui prati del Pordoi, verso Arabba, che conta curve paraboliche, cambi di pendenza e passerelle. Dal Col dei Rossi si raggiunge l’attacco del tracciato nei pressi del Rifugio Fredarola, in picchiata ci si dirige verso il Rifugio Fodom, si prosegue sull’All Fever e si arriva alla stazione di partenza della cabinovia "Vauz - Pordoi", in località Pont de Vauz. E’ una delle vie di accesso alle linee The Col e Infinity. Livello facile; lunghezza 2.9 km


The Col

*

Da Passo Pordoi verso il Rifugio Fodom (Arabba). Linea flow interamente lavorata, adatta a qualsiasi livello. Trail liscio, ben battuto, divertente, veloce, ricco di paraboliche, panettoni e passerelle. Livello facile; lunghezza 0.8 km

All Fever

*

Linea in stile enduro su terreno scorrevole e dal buon grip. E’ la continuazione del percorso The Col e collega il Rifugio Fodom (Arabba) alla stazione a valle della cabinovia "Vauz - Pordoi", in località Pont de Vauz. Livello facile; lunghezza 1 km



tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su