RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
PARTENZA 09/07/2022
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 20/06/2022
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Il 25 e 26 giugno torna l’appuntamento che richiama i migliori rider del mondo a gareggiare sui tracciati di Fassa, località considerata tra le più amate dagli appassionati di bike e bici

La stagione della bici in Val di Fassa è in pieno fermento, grazie all’onda d’entusiasmo generata dal tappone dolomitico del Giro d’Italia, il 28 maggio, della Marcialonga Cycling, il 29 maggio, e del Sellaronda Bike Day dell’11 giugno (torna anche il 17 settembre) che ha richiamato sui passi dolomitici - chiusi al traffico automobilistico - di Sella, Pordoi, Gardena e Campolongo quasi 25 mila ciclisti. Ma è in questi giorni che si entra nel vivo, dopo Hero Dolomites del 18 giugno, arriva Met Val di Fassa Enduro World Series, l’appuntamento del 25 e 26 giugno, che porta i riflettori internazionali su Canazei e Campitello. «Il nostro obiettivo è quello di far sì che l’evento di Enduro World Series della Val di Fassa resti tra i più amati dai rider e, parallelamente, sia sempre più seguito dal pubblico», dichiara William Basilico presidente del comitato organizzatore della gara ladina.

L’intera Val di Fassa e il paese di Canazei sono pronti ad accogliere non solo le squadre e gli espositori ma anche, finalmente, gli spettatori che durante il weekend possono godersi lo show delle competizioni e pure il Villaggio Evento, nonchè prendere parte alle numerose iniziative e proposte sportive (e non) della valle.
Venendo alle competizioni, i rider della EWS e della EWS 100 sono impegnati rispettivamente lungo un percorso di 42 km e 2.800 m di dislivello per i professionisti e di 36 km e 2.600 m di dislivello per gli amatori. La differenza tra i due percorsi sta nel fatto che gli atleti della EWS devono affrontare una prova speciale in più: la Pro Stage 1 MET Ciasates il sabato pomeriggio. Le altre prove speciali (PS) sono la PS 2 MET Titans in zona Ciampac, la PS 3 Dainese Mescedoz e la PS 4 Northwave Gluhwein sul versante del Passo Pordoi e la PS 5 Queen Stage conclusiva, la spettacolare lunga e tecnica Trentino Val di Fassa Tutti Frutti che con oltre 6 km e quasi 1.000 m di dislivello è una delle più impegnative di tutto il circuito mondiale.

Se la festa dell’enduro si concentra il 25 e il 26 giugno, si torna a pedalare su strada il 3 luglio con l’esclusiva (e anche per questo famosa) "Maratona dles Dolomites" che attraversa anche i passi Sella e Pordoi. Nell’estate fassana, non solo in occasioni di eventi di primo piano, le due ruote sono tra le attività preferite di chi sceglie un soggiorno in montagna e lo sono nelle loro molteplici declinazioni: da corsa, mtb, city bike e pure per diversamente abili. I nastri d’asfalto e i tornanti dei valichi dolomitici sono il terreno di lusso dei ciclisti da strada che inseguono le imprese dei miti della corsa rosa. La Pista Ciclabile delle Dolomiti di Fiemme e Fassa, 48 chilometri da Canazei a Molina di Fiemme, è perfetta per le famiglie e per chi ama godersi pedali e paesaggio, approfittando al rientro del “Bike Express Fiemme e Fassa”, il bus con il rimorchio: si pedala in discesa e falsopiano e si torna comodamente a bordo dello shuttle. 

Gli itinerari per mtb sono numerosi, a cominciare dal Sellaronda (il tour che d’inverno si compie con gli sci), per continuare con le pedalate in Val Duron e Val Contrin, solo per citarne alcune. Il bike park, aperto dall’11 giugno, presenta novità interessanti: segnaletica rivisitata, reshape della DoubleU, un’inedita linea nera al Col Rodella e il completamento della Rodeline. La Val di Fassa pensa pure ai più piccoli che quest’estate possono divertirsi sulla nuova pump track (circuito fatto di salite, discese e curve paraboliche che permettono di fare salti e acrobazie, ma anche solo di sperimentare il brivido dell’accelerazione) e allo skill park a Pra de Sort a Moena, così come allo skill park di Soraga e, infine, ai corsi di avviamento alla bici ogni lunedì a Moena (per possessori di Val di Fassa Guest Card).






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su