RICERCA ALLOGGIO


Pubblicato il 26/12/2019
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Dal 28 al 31 dicembre la valle ladina protagonista di due puntate di "Ricette all’Italiana" su Rete 4 e "L’ingrediente perfetto" su La 7

La Val di Fassa conclude il 2019 sul piccolo schermo: sabato 28 e martedì 31 dicembre è protagonista di due puntate di "Ricette all’Italiana", in onda dal lunedì al sabato dalle 11.20 su Rete 4. Lo storico programma di Davide Mengacci, da qualche tempo affiancato in studio da Anna Moroni, vede le giovani inviate Annabruna Di Iorio e Annalisa Mandolini girare l’Italia alla ricerca dei prodotti enogastronomici e delle località più affascinanti del Belpaese. Così, nel cuore delle festività natalizie, "Ricette all’Italiana" non può che condire i piatti della tradizione ladina con tanta neve: nella puntata del 28 dicembre Annabruna Di Iorio si immerge completamente nel clima dolomitico, infilando addirittura per la prima volta gli sci sul Col Margherita del San Pellegrino. Per questa esperienza speciale si affida al maestro di sci e guida alpina Cristian Dallapozza che, oltre a illustrarle il territorio, le impartisce le prime regole di base dello sport invernale per eccellenza. Dopo l’attività all’aria aperta, Annabruna non può che rifocillarsi con un piatto appetitoso: gnocchi ripieni di "Cher de Fascia", preparati dallo chef Paolo Da Pos del nuovo Rifugio "In Alto" ai 2514 metri del Col Margherita, la cui cucina viene di fatto inaugurata dalle ricette di Rete 4. La preparazione di Da Pos è a base di uno dei formaggi più amati della valle ladina, tanto che Annabruna, incuriosita, ne va a conoscere tutte le peculiarità direttamente nella casa di produzione: il Caseificio Sociale Val di Fassa. Qui Luigi Deluca e Anna Cassan l’accompagnano attraverso le diverse fasi di realizzazione e stagionatura.
Nella puntata dell’ultimo giorno dell’anno (sempre in onda dalle 11.20), invece, la giovane inviata torna al Passo San Pellegrino per una ciaspolata in compagnia della guida alpina Maurizio Davarda che la conduce tra distese innevate e boschi da fiaba, facendole ascoltare il silenzio della natura e ammirare la bellezza del paesaggio dolomitico. Il languirono dopo quest’attività all’aperto si placa, sempre al Rifugio "In Alto" con un’altra ricetta di Paolo Da Pos che, questa volta, delizia Annabruna con costolette di cervo accompagnate da verdure e una salsa al miele di Soraga. Ed è lì che si reca Annabruna, precisamente all’agritur "Ciasa dò Parè", dove Aurora Brunel e il marito Alessandro le spiegano i segreti della vita delle api e le fanno assaggiare il loro miele speciale.
Si parla del formaggio più rappresentativo della nostra valle, ovvero di Puzzone di Moena DOP, nella puntata de "L’ingrediente perfetto", in onda domenica 29 dicembre a partire dalle 10.50 su La 7. Il programma molto apprezzato dai telespettatori, condotto da Roberta Capua che fra il resto ha pure vinto la prima edizione di "Celebrity Masterchef Italia", dedica un ampio servizio al Puzzone, prodotto da circa un anno secondo il protocollo previsto dalla DOP, nel piccolo caseificio dell’agritur "El Mas" Moena. Così Michelangelo Croce descrive le caratteristiche del formaggio e anche la sua azienda agricola, prima di passare la palla alla Capua che si cimenta, di fronte alle telecamere, nella creazione di un primo piatto con il Puzzone.
Entrambe le trasmissioni sono state realizzate con il supporto dell’ufficio stampa dell’Apt Val di Fassa.






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su