RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
Partenza : 06/03/2020
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 08/01/2020
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Il piccolo Filippo, di Legnago (VR), ha realizzato il sogno di salire su un gatto delle nevi e preparare le piste della skiarea San Pellegrino assieme al gattista Ezio De Pellegrin

"I sogni son desideri" e in Val di Fassa si possono avverare. È quanto è accaduto al piccolo Filippo, sette anni di Legnago (Verona), che sulle nevi della skiarea San Pellegrino è diventato protagonista del video "Gattista per un’ora", realizzato dai giornalisti Andrea Selva ed Elisa Salvi per l’Apt di Fassa. Filippo, assieme alla mamma Chiara Feriotto, al Col Margherita è salito a bordo del gatto delle nevi condotto da Ezio De Pellegrin ed ha vissuto l’emozione di preparare qualche pista assieme a lui, durante una serata che ha regalato uno dei più affascinanti spettacoli dell’enrosadira sulle Dolomiti al tramonto. A De Pellegrin, soprannominato  "il poeta", Filippo, incuriosito dal mezzo e dalla sua funzione, ha fatto molte domande: «A cosa serve il rimorchio? Battiamo tutte le piste anche "La Volata" che è ripida, ripida, ripida? A cosa serve il verricello?». De Pellegrin ha risposto a tutto, con simpatia e disponibilità, spiegando al piccolo ospite a bordo che il rimorchio è una fresa che serve a lisciare le piste, il verricello aiuta a lavorare, in sicurezza, nei punti più erti e la lama (davanti al mezzo) a raccogliere la neve che gli sciatori spingono a valle: «Vedi Filippo quanta neve riportiamo su con il gatto? Con questa adesso facciamo le piste perfette». Qualche curiosità se le è tolta anche mamma Chiara: «Come si diventa gattisti?». Una domanda a cui Ezio ha risposto con lo stesso entusiasmo che mette nel suo lavoro da quarant’anni (ha 57 anni e ha cominciato a 17): «Con passione. Senza quella, non si passano tante notti d’inverno a lavorare sul gatto delle nevi». Filippo, affascinato dalla macchina potente che si muove con agilità sulla neve, ha concluso la sua incredibile esperienza anche con un dono (un gatto delle nevi giocattolo) da parte di Ezio. Poi, si è congedato da lui con tutta la spontaneità e la tenerezza dei suoi sette anni, espressi in un sorriso e poche parole: «Grazie Ezio! Ciao».



Video




tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su