RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
Partenza : 05/10/2020
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 12/03/2020
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Il 2020 è l’anno del doppio centenario del gruppo bandistico di Vigo che festeggia con mostre ed eventi

Dal 1820 la "Mùsega da Vich" non ha mai smesso di suonare. Così, giunta al 2020, la banda musicale di Vigo festeggia con soddisfazione 200 anni di vita e attività. Un traguardo storico per il paese della Val di Fassa - dal 2017 entrato a far parte anche de "I Borghi più belli d’Italia"- che da sempre coltiva l’indole musicale, ben espressa dal suo fondatore Giovanni Battista Detomas, l’organista della Pieve di San Giovanni che all’epoca desiderava soprattutto "rendere più rispettabile e maestoso il culto divino". Non solo, l’amore per le note è testimoniato anche da una definizione del 1600  della popolazione della Val di Fassa: "gente nata propriamente per star’ allegra, e che impara, sto per dir, nel ventre materno a suonar di lira e altri strumenti, unico loro genio, che li porta qua e là per il mondo a far festini". Evidentemente, nella valle ladina, ci si dedicava volentieri al suono degli strumenti, al ballo, alle cerimonie religiose e alle feste di paese.
Molto tempo è passato dalla prima compagine che pare contasse 18 filarmonici e che in seguito si è dotata di regolamenti e di criteri d’accesso. Il gruppo è sopravvissuto alle diverse vicende della storia, con momenti di pausa, ma anche con rinnovato vigore, tanto da giungere fino ai nostri giorni attivo e vivace. Oggi la "Mùsega da Vich" vanta un organico di 66 musicisti e 2 portabandiera, diretti dal maestro Alessandro Ghetta e presieduti da Donato Calligari. Il repertorio dei componenti, che si presentano al pubblico con un abito tipico dai colori vivaci, è quello della tradizione bandistica, con uno sguardo anche alla modernità. In questo 2020 così particolare, la banda ha in programma diverse celebrazioni: a febbraio è stata inaugurata la mostra "200egn", l’8 maggio è previsto il "Conzert d’Aisciuda", il 6 agosto l’edizione speciale della "Festa del canederlo" e dal 25 al 27 settembre la "Gran Festa dei 200 Egn".






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su