RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
PARTENZA 15/08/2022
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 18/07/2022
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Il rapper, in questi giorni nella valle ladina per una collaborazione con ACF Fiorentina, ha effettuato anche un volo in parapendio bi-posto dal Col Rodella

Il rapper e produttore discografico Hell Raton - Manuelito, noto al grande pubblico anche come giudice del programma televisivo X Factor, in questi giorni è in Val di Fassa per incontrare tifosi e giocatori di ACF Fiorentina, in ritiro pre-campionato di Serie A in valle fino al 24 luglio. Tra autografi, selfie e sessioni di allenamento dei giocatori al “Viola Village”, Manuelito, il 17 luglio al suo arrivo, ha ricevuto subito la maglia ufficiale della Viola dal capitano Cristiano Biraghi e Lorenzo Venuti, per entrare in pieno clima gigliato. La Val di Fassa, così, è lieta non solo d’essere per il decimo anno la “casa estiva” della squadra di Firenze, ma anche di celebrare il “battesimo” in quota di Manuelito che ha raccontato d’essere giunto per la prima volta in montagna. Il rapper, in queste ore, sta sia visitando il territorio, tra Moena e Campitello, sia praticando alcune attività, tra relax e soprattutto sport.

Da grande appassionato di paracadutismo, infatti, Hell Raton ha voluto sperimentate il volo libero sulle Dolomiti, lanciandosi in parapendio dal Col Rodella (2400 m), uno dei punti di decollo naturali più conosciuti dagli appassionati. Il 18 luglio, Manuel è salito, alle 8.45 con la funivia da Campitello, fino al Col Rodella dove ha incontrato l’istruttore di volo Roberto Giacomelli di Fassa Fly. Dopo diverse foto al paesaggio che si gode dal Col Rodella - da cui sembra di toccare con un dito i gruppi dolomitici di Sassolungo, Sella e Marmolada - Hell Raton si è preparato per il volo, indossando casco e imbrago e seguendo, alla lettera, le istruzioni del pilota per effettuare un lancio perfetto e ritrovarsi, dopo una corsa di alcuni secondi, a librarsi nell’aria. La vela colorata, seguendo le correnti del mattino, è rimasta per oltre una ventina di minuti in cielo per poi virare verso il fondovalle e atterrare sui prati di Campitello: «È stato molto bello stare lassù tra le montagne», ha dichiarato il rapper appena appoggiati i piedi a terra.

La visita di Manuelito in Val di Fassa continua ancora per alcune ore, tra impegni con ACF Fiorentina, attività all’aria aperta, ma anche pause gustose con assaggiare i prodotti tipici della valle ladina.






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su