RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
Partenza : 31/03/2019
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 13/02/2019
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Il pluricampione mondiale di motociclismo, in questi giorni, si diverte sulle nevi dolomitiche

Gli skitour, la velocità e pure le pieghe. Dello sci a Max Biaggi, pluricampione mondiale di motociclismo nella classe 250 e anche superbike, piace tutto. Ed è per questo che dopo aver trascorso le vacanze di Natale sulle piste dolomitiche anche della Val di Fassa - con tanto di foto social scattate da seggiovie e tracciati delle skiarea Col Rodella e Belvedere - è tornato sulla neve pure in questi giorni. «Mi piace coprire lunghe distanze, per questo il Sellaronda e il “Giro della Grande Guerra” sono tra i miei skitour preferiti. Qui lepiste sono sempre tirate a lucido, credo sia uno dei posti migliori per sciare», dice Max Biaggi, durante una gustosa pausa pranzo al rifugio fassano Fredarola, proprio sulla rotta del “Giro dei quattro passi”. La passione per lo sci di Biaggi è nota, anche perché dice di ritrovare sui tracciati sciistici sensazioni vissute in moto. «Ci sono analogie tra lo sci e il motociclismo, ad esempio nell’approccio alla curva: ci si piega in un modo simile. Certo, sugli sci si sta più centrali, senza buttarsi all’interno curva, come si fa in moto per agevolare il movimento del mezzo. Ma è innegabile che quando mi inclino sulla neve, riconosco qualcosa del gesto della piega verso l’asfalto». Per Biaggi lo sci è divertimento, ma da campione, è consapevole del comportamento da tenere in pista: «Cerco di sciare con criterio, nello stile migliore. Il mio obiettivo è raggiungere qualsiasi posto anche con persone che sciano più veloci di me. Mi diverte fare slalom in compagnia, di solito mi alzo presto al mattino per raggiungere ogni giorno mete diverse». L’amore per lo sci Biaggi l’ha trasmesso anche ai figli, Ines e Leon, che in questi giorni si divertono con lui sulla neve. «Quando i miei figli sono in vacanza da scuola raggiungiamo le Dolomiti. Trascorriamo quasi un mese d’inverno da queste parti». Ma anche d’estate Biaggi arriva in vetta con i suoi bambini: «Di solito, passiamo una decina di giorni all’aria fresca, tra arrampicate e parchi avventura».

 






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su