RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
PARTENZA 03/10/2021
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 15/07/2021
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Dal 17 al 31 luglio, il team viola torna nella Fata delle Dolomiti per preparare il campionato di serie A, tra allenamenti al centro sportivo C. Benatti e ospitalità all’hotel, dove sono di casa da anni, che attende i calciatori con diverse novità

 

Tutto pronto a Moena per accogliere, dal 17 al 31 luglio, l’ACF Fiorentina che, per il nono anno, ha scelto la Val di Fassa per preparare il campionato di Serie A, al via il prossimo 22 agosto. Il campo sportivo C. Benatti è stato allestito - grazie alla collaborazione e al supporto di Comune di Moena, U.S. Monti Pallidi e Apt Val di Fassa - con tutte le strutture necessarie e a fianco è stato ultimato anche il Viola Village, per la gioia dei tifosi che possono seguire la preparazione dei viola. Dopo un anno di pausa, causa pandemia, il ritiro e le attività della squadra gigliata quest’estate si svolgono nel rispetto delle regole anti Covid 19, il che significa che alle due sedute giornaliere di allenamento (alle 9.30 e alle 16.30) l’ingesso è libero con autocertificazione di stato di buona salute (massimo 500 persone), il Village è aperto tutti i giorni, con giochi, store, food & beverage, e accesso libero con misurazione della febbre in ingresso nonché con sistema “contapersone” per monitorare le presenze e permettere un flusso costante.
Per quanto riguarda le quattro partite amichevoli - in programma nei giorni 20, 25, 29 e 30 luglio alle 17 - l’entrata al C. Benatti di Moena è permessa a mille persone (50% rispetto alla massima capienza dell’impianto), con “green pass” (copia del certificato vaccinale o, in alternativa, tampone negativo fatto nelle 48 ore precedenti ciascuna partita) e biglietti acquistabili esclusivamente online su “TicketOne”.
La squadra, poi, trova interessanti novità al Dolce Casa family hotel & spa di Moena che, da alcuni anni, l’accoglie: il vasto giardino è stato rinnovato ed è stato ampliato il piano terra con interventi significativi ad hall, reception, spazio gioco e ristorante per i bambini e tutta l’area del bar ora più confortevole.  «Durante le giornate di ritiro della Fiorentina - spiega Massimo Sottopietra, titolare del Dolce Casa - viene appositamente predisposto, all’interno della struttura (in una zona di nuova realizzazione destinata normalmente agli ospiti più piccoli), una sala ristorante per calciatori e staff tecnico, dove consumano colazione, pranzo, merenda e cena. In questo modo, i giocatori possono entrare e uscire da accessi esclusivi,  garantendo riservatezza e al contempo rispettando le normative per la tutela della salute». La sala ristorante ad hoc è tra gli allestimenti più importanti dell’hotel - che in autunno avvierà i lavori per una spettacolare piscina “infinity” con vista sul paese di Moena (nell’area sottostante, invece, ci saranno palestra e area relax nuove) - che fa condividere la cucina e collaborare lo chef della Fiorentina con lo staff dell’hotel, per la preparazione di un menù definito dal nutrizionista della squadra: «Al seguito del team, oltre al cuoco quest’anno c’è anche un maitre, con cui lavoreremo in sintonia come in passato», dice Cristian Russo, responsabile della ristorazione e del bar dell’Hotel Dolce Casa.
A disposizione della Fiorentina nell’albergo moenese, oltre a due piani di camere, anche il teatro (da 80 posti), dove giocatori e il mister Vincenzo Italiano guardano video di allenamenti e partite, una sala riunioni, alcune cabine per i massaggi della zona beauty e due piscine, che nelle prime ore del mattino vengono riservate ai giocatori in caso di eventuali esercizi riabilitativi. Un impegno, quello dell’ospitalità della Fiorentina, per l’hotel a quattro stelle che ha una clientela di famiglie con bambini, ripagato senz’altro dal ritorno d’immagine. «Cerchiamo - sottolinea Sottopietra - di soddisfare ogni esigenza dei giocatori, della dirigenza e dello staff della Fiorentina che siamo lieti di ospitare anche quest’estate. La presenza di un team di questo livello è garanzia della qualità della struttura e dei servizi offerti, anche per la nostra clientela, composta da nuclei familiari».






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su