RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
PARTENZA 26/01/2022
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 21/12/2021
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

Il 23 dicembre alle 16, in onda a Geo di Rai 3 il nuovo documentario sulla valle, mentre il 25 dicembre, alle 15.20 su Rai 1, la puntata natalizia di Linea Bianca girata tutta in Fassa

Passare le Feste con la Val di Fassa? Facilissimo: basta guardare la televisione. Il 23 dicembre alle 16 circa, il seguitissimo programma Geo di Rai Tre, propone il nuovo documentario La valle dei Ladini”, del regista Gioacchino Castiglione. Il cortometraggio, girato a luglio 2020, racconta, in particolare, storie d’alpeggio e d’alta quota. Tra i protagonisti, Stefan Depaul che trascorre l’estate con la sua famiglia in una malga ai piedi del gruppo del Catinaccio a più di 1700 metri di altezza. Qui la sua mandria di mucche pascola liberamente nell’alpeggio producendo un latte profumato. Con questa speciale materia prima il Caseificio Sociale Val di Fassa realizza anche il formaggio “Cher de Fascia”, dall’aroma e dal gusto molto piacevole. Ci sono poi Fulvio Vian, che scolpisce il pregiato legno di cirmolo nel suo laboratorio a Vigo, e Nadia Pitto che, sempre a Vigo, coltiva fiori ed erbe officinali per fare ottime tisane. Stefano Ghetta, chef stellato del ristorante “L Chimpl da Tamion”, conduce tra i boschi a raccogliere gli ingredienti per un piatto della tradizione, mentre Livio Defrancesco, ex recuperante, guida al San Pellegrino tra i sentieri e le trincee della grande guerra, che cura come un museo a cielo aperto.  
Il 25 dicembre, invece, alle 15.20 su Rai Uno, va in onda la puntata natalizia di Linea Bianca tutta dedicata alla Val di Fassa. Le riprese, effettuate ai primi di dicembre, mostrano una valle candida che rinnova tradizioni antiche, ma che guarda anche alla sostenibilità e, naturalmente, al futuro. All’interno del celebre programma condotto da Massimiliano Ossini con la collaborazione di Giulia Capocchi e Lino Zani, tra i volti della valle riconosciamo Maria Teresa Dantone che accoglie Ossini nell’unica casa di Verra (centro abitato più alto del Trentino) ancora abitata. Il modo di vivere di un tempo, in particolare la coltivazione delle sementi antiche è stata insegnata da Maria Teresa e dalla sorella Assunta ai giovani Sara Desilvestro e Fabio Romelli: la coppia, da qualche anno, riproduce queste lavorazioni per realizzare prodotti, come il caffè d’orzo, sotto il marchio della piccola azienda agricola “N’outa”. C’è, poi, l’allevatore Nicola Eccel che s’ispira allo stile di vita di una volta, nel rispetto anche dei riti religiosi, mostrando, tra il resto, la benedizione della stalla e degli animali, considerati un bene primario.
Spazio anche al divertimento e alla musica ladina con i ragazzi fassani del Circen Dolomites e del Cianton da Maravea, capitanati da Thomas Zulian, che si esibiscono nella splendida conca di Fuciade, e allo sport sia con i piccoli e grandi campioni di hockey dei Fassa Falcons che pattinano al palaghiaccio di Alba con Massimiliano Ossini e Lino Zani, sia con gli sciatori delle Fiamme Oro che fanno base al Centro Alpino della Polizia di Moena e si allenano sulla pista “La Volata” della skiarea San Pellegrino. Contro gli sprechi alimentari, specie nel periodo festivo, ci sono i consigli dell’esperto Andrea Segrè e dello chef Martino Rossi, del Rifugio Fuciade, che suggerisce una ricetta golosa con gli avanzi della cena della vigilia. Infine, i migliori auguri di buon Natale a tutti gli italiani arrivano, per l’occasione, dai 2889 metri di cima Scalieret nel gruppo del Catinaccio, raggiunta da Ossini e Zani con l’aiuto della guida alpina fassana Cristian Dallapozza.
Due appuntamenti sulle reti Rai, quindi, davvero da non perdere per tutti gli appassionati delle Dolomiti di Fassa, ma non solo.

 






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su