RICERCA ALLOGGIO


Pubblicato il 16/09/2019
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

In Svezia, sede della casa di produzione, è in tivù da settembre e presto potrebbe arrivare anche in Italia

Dalle riprese nell’estate del 2018 in diverse località della Val di Fassa e del Trentino, alla vendita nel 2019 alle tivù di diversi Paesi d’Europa. In pochi mesi "Sanctuary" è già una serie pronta per essere seguita da molti cittadini del vecchio continente, a cominciare da quelli della Svezia, sede delle case di produzione. Con protagonisti Matthew Modine, l’attore americano che molti ricordano nell’interpretazione del soldato Joker di “Full Metal Jacket”, e la giovane attrice svedese Josefin Asplund, "Sanctuary" è un thriller psicologico che affronta diverse tematiche, tra cui la sopravvivenza, l’identità, la fiducia e il tradimento, e che sorprende gli spettatori con tanti colpi di scena. Ad arricchire di fascino la serie, sicuramente anche i paesaggi della Val di Fassa, dove sono state ambientate numerose scene chiave. Dopo i sopralluoghi di primavera nella valle ladina, tra agosto e settembre, per più di una ventina di giorni una nutrita troupe - composta oltre che dal cast degli attori, anche da autori, tecnici, assistenti, costumisti, scenografi e anche da un catering sempre al seguito – si è mossa in diversi luoghi della valle. La vicenda ruota attorno alla clinica Himmelstal, dove accadono i fatti più interessanti, così la Val San Nicolò è stata scelta come vallata inaccessibile in cui è immersa la clinica, mentre il laghetto del San Pellegrino come specchio lacustre nella vallata di Himmelstal. Il villaggio del sanatorio, dove si svolgono altri avvenimenti importanti, ha trovato invece location tra Malga Peniola, nei dintorni di Moena, e Pian, sopra Campitello. Infine, lo chalet di Siri, altro luogo chiave della storia, è stato ricostruito a Pian de Schiavaneis a pochi chilometri da Canazei, ai piedi delle possenti pareti del gruppo del Sella. Altre riprese sono state effettuate al Grand Hotel Imperial di Levico Terme - che rappresenta la sede della clinica - e a Mezzocorona.
"Sanctuary", diretta da Oskar Thor Axelsson ed Enrico Maria Artale, è prodotta dalle svedesi Yellow Bird e TV4 che in Trentino hanno trovato il sostegno economico di Trentino Film Commission e il supporto logistico di Trentino Marketing e Apt Val di Fassa. La serie, in onda in Svezia dal mese di settembre, è già stata venduta in Portogallo, Spagna, Islanda, Russia e Polonia e sono in corso trattative per una possibile visione in un canale televisivo italiano.

 






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su