PASSO PORDOI   COL DEI ROSSI (Col Di Rosc)   VIEL DAL PAN   FEDAIA (Fedaa)

PASSO PORDOI - COL DEI ROSSI (Col di Rosc) - VIEL DAL PAN - FEDAIA (Fedaa)

Trekking

Traversate in quota L’accesso a questo notissimo sentiero panoramico può avvenire in due modi diversi. Da Canazei (Cianacei) si sale in autobus al Passo Pordoi, punto di partenza del sentiero segnavia n. 601, che inizia fra la Casa Alpina del Cai e l’albergo Savoia e conduce dapprima ad una chiesetta, ...

e prosegue, in misurata pendenza, verso la sella prativa che divide il Sas Becé dall’altura su cui si trova il rifugio omonimo. In salita si aggira il colle verso sinistra per poi giungere, con una breve discesa, al rifugio Fredarola a m 2.388 (in questo caso aggiungere ore 0.40 al tempo complessivo). La seconda opzione prevede invece la salita con gli impianti direttamente da Canazei fino al Col dei Rossi. Dalla stazione a monte della funivia il percorso è tutto in discesa fino al rifugio Belvedere, oltrepassato il quale si prosegue a destra imboccando un’ampia scorciatoia ricavata nel prato. Ci si immette nuovamente sulla stradina sterrata lasciata poco prima, proseguendo sul piano verso il Rifugio Fredarola (ore 0.20 da aggiungere al tempo complessivo). Questo rifugio può essere considerato il punto di partenza dell’escursione. Da questo punto il percorso (sentiero segnavia n. 601) assume un andamento perlopiù pianeggiante o interrotto da ripide ma brevi rampe in salita solo in corrispondenza dei costoni che dividono le diverse vallate.Si raggiunge il Rifugio Viel dal Pan a quota m 2.432 (ore 0.40), si continua per un lungo tratto con minimi dislivelli, potendo godere del magnifico panorama sulle Tofane e la valle di Livinallongo, che si apre in corrispondenza di una selletta ben evidente, distante dal sentiero qualche decina di metri. Si giunge ad un bivio. Si scende a destra verso la diga, dapprima affrontando una lunga diagonale, poi una ripida e stretta serpentina fino ad attraversare un ultimo tratto scosceso piuttosto esposto che va percorso con massima cautela. Si esce sulla strada statale di fronte al Rifugio Marmolada «E. Castiglioni» a m 2.044 (ore 1.20; 2.00). Si torna a Canazei con l’autobus, la cui fermata si trova proprio all’uscita del sentiero sulla statale (Soc. Trentino Trasporti). Consiglio dell'autore:

Trasporto con impianti: verificare periodi e orari di apertura

Il sentiero fino al Rifugio Vieldal Pan è adatto a famiglie con bambinie percorribile con marsupio/zaino porta bimbo, no passeggini.

Leggi tutto

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto.

Qualcosa è andato storto

Riprova

Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Richiedi informazioni

Stai inviando la richiesta a: APT VAL DI FASSA