Rifugio Roda Di Vael

Rifugio Roda di Vael

Roberta gestisce con grande passione il rifugio (di proprietà della SAT e ristrutturato completamente nel 2008), portando avanti il testimone che le ha lasciato il marito (e guida alpina) Bruno Deluca.
Il presidio in tipico stile alpino - in pietra, con le pareti esterne ricoperte di scandole in legno e le persiane alle finestre nei caratteristici colori bianco e blu - sorge in una posizione davvero invidiabile. Siamo nella zona meridionale del Gruppo del Catinaccio Rosengarten, sulla Sella del Ciampaz, ai piedi del Croz di Santa Giuliana, a 2.283 m. Per raggiungerlo bisogna camminare: potete partire dal Passo Costalunga oppure dal Ciampedìe (Vigo). La fatica è pienamente ripagata dal panorama e dalla cucina. A tavola sfilano i piatti della tradizione ladina, oltre ad una ricca scelta di dolci, rigorosamente fatti in casa, e pietanze gluten-free (certificazione AFC). Ordinate la Padella Cigolade, il piatto della condivisione, nel vero spirito del rifugio, una delle paste più richieste. Il servizio è veloce, grazie ad un affiatato e giovane staff, che vi farà sentire a casa. Assolutamente imperdibili le albe e i tramonti: non vi resta quindi che fermarvi per la notte!

Servizio ristoro 11.00 - 16.00 e 18.30 - 20.30. Cene solo su prenotazione

Info e contatti

Rifugio Roda di Vael
Località Vael
38036 San Giovanni di Fassa
Sèn Jan (Vigo) (TN)
+390462764450
Sito web

Richiedi informazioni

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto.

Qualcosa è andato storto

Riprova

Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Richiedi informazioni

Stai inviando la richiesta a: APT VAL DI FASSA