RICERCA ALLOGGIO
RICERCA ALLOGGIO


Notti
PARTENZA 24/08/2022
Occupanti per camera/alloggio
Numero Adulti
Numero bambini


Pubblicato il 10/03/2022
Ufficio stampa Apt Val di Fassa

In onda su Trentino TV e Alto Adige TV, dal 12 al 14 marzo, la puntata dedicata all’ultimo scorcio d’inverno della valle ladina

Tanto sci, ma anche ciaspole, festival musicali e buon cibo. La Val di Fassa, nella sua versione bianca, è protagonista della puntata di "White Trentino”, in onda il 12 marzo (ore 12), il 13 marzo (ore 21.15) e il 14 marzo (ore 23.10) su Trentino TV, Alto Adige TV e Welcome In (con repliche anche nelle settimane successive) ma anche sui canali web e social collegati. Dai panorami del Sass Pordoi, passando per quelli del Belvedere di Canazei e del Ciampac di Alba, fino alla Val Monzoni, mecca di sci alpinisti e ciaspolatori per la neve che qui si riesce a rimanere a lungo polverosa, la puntata di “White Trentino” mostra una Val di Fassa alle porte della primavera in cui vivere ancora le gioie della coltre bianca.
La conduttrice Marzia Bortolameotti è accompagnata da Dino Davarda, direttore della scuola di sci Marmolada di Canazei, sui tracciati della skiarea Belvedere che, grazie alla sua posizione d’eccezione al centro del Sellaronda, è tra le più rinomate dell’arco dolomitico. Sempre sci ai piedi, la conduttrice raggiunge il Passo Pordoi e da lì, in funivia, i 2950 metri del Sass Pordoi per spaziare con lo sguardo, oltre che sui vicini gruppi dolomitici di Sella, Sassolungo e Marmolada, pure fino alle cime ampezzane e alle Alpi austriche e svizzere. Il tour prosegue sui tracciati sciistici della skiarea Ciampac - che è anche parte dello Skitour Panorama - con la nota "Pista del Bosco/Ciampac", tra le nere più apprezzate di Fassa. Invece, con Paolo Grigolli, direttore generale dell’Azienda per il Turismo della Val di Fassa, si parla del "Dolomiti Ski Jazz", festival che, dal 5 al 13 marzo, porta concerti di musica nera sulle terrazze dei rifugi in quota, nei pub e nei teatri di Fassa e Fiemme.
Dalle piste da sci, Marzia Bortolameotti si trasferisce infine in Val Monzoni, dove, grazie a una bella ciaspolata sulla neve ancora polverosa, raggiunge il Rifugio Vallaccia. La pausa a tavola, davvero meritata, è a base di salumi e formaggi della Val di Fassa, ma anche di gnocchi, polenta, funghi e selvaggina. Così, con le immagini dell’ottimo cibo e di quest’angolo meraviglioso di Fassa si conclude davvero in bellezza la puntata di "White Trentino" che invita tutti a raggiungere la valle ladina.






tourist-guide
VAL DI FASSA TOURIST GUIDE

Scarica l’App ufficiale della Val di Fassa.

Val di Fassa Tourist Guide è l’App mobile gratuita per tablet e smartphone che ti permette di scoprire la valle in un "touch". Disponibile per iPhone e Android

DEPLIANT E BROCHURE

Scarica o sfoglia online le nostre brochure. Di alcune potrai richiederne una copia, che ti verrà spedita a casa

Seguici su