CAMPITELLO   PIAN   CAMPITELLO

CAMPITELLO - PIAN - CAMPITELLO

Passeggiata

Passeggiate A poche decine di metri da Piaz de Ciampedel, alla confluenza della Strèda de Salin e della Strèda Sènc Felip e Giacum, si sale la gradinata posta sul lato destro della strada. Da qui si prosegue per un sentiero a gradoni caratterizzato dalla presenza delle cappelle della Via Crucis che si ...

seguono fino all’abitato di Pian. Si visita quindi la piccola frazione, uno fra i più antichi insediamenti della Val di Fassa, tuttora abitato, e dove sono ancora visibili alcuni antichi forni per il pane. Si rientra a Campitello scendendo a destra la strada asfaltata (Strèda de Pian) che conduce al punto di partenza della passeggiata, oppure, in direzione opposta, prendendo la strada sterrata che s’immette sul sentiero della Val Duron. Dopo circa un chilometro si giunge alla strada sterrata che sale da Campitello. A sinistra si passa il ponte di Pian da Molin per proseguire, sul piano prima e con accentuata pendenza poi, verso Campitello. Consiglio dell'autore:

Si consiglia l'utilizzo di bastoncini da trekking, sentieri religiosi.

Il percorso della Via Crucis (costruita nel 1760 e restaurata nel 1978) parte dalla chiesa dei SS. Filippo e Giacomo e le stazioni propongono curiosi motti di riflessione in ladino. Tra i più singolari: "Ha più valore togliersi il cappello davanti alla Passione di Cristo che imbiancare il capitello" e "O cuore di Gesù proteggi tutti quelli che vanno su e giù".

Leggi tutto

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto.

Qualcosa è andato storto

Riprova

Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Richiedi informazioni

Stai inviando la richiesta a: APT VAL DI FASSA